BANCOMAT® ti guida alle spese giuste per un Natale in tutta sicurezza

Zone di Speranza

Mancano poche ore al Santo Natale e, come da tradizione, in Italia accadono cose non propriamente legate alla festività. Ci ricordiamo di comprare regali per amici e persone care sempre all’ultimo momento e sempre quando orde di umani riempiono negozi e centri commerciali. Un rito ‘pagano’ che puntualmente si ripete.

E cosa può accadere? Che la fretta, lo stress e la voglia di ‘uscirne’ il prima possibile può crearci qualche problema. Magari smarrire il portafoglio oppure ricevere il resto sbagliato se non addirittura denaro contraffatto.

Perché, quindi, non effettuare pagamenti con carta per evitare di stare attenti a resti e spiccioli senza rischiare di perdere denaro e7o ricevere quello contraffatto?

La soluzione a tutto questo esiste: BANCOMAT® e PagoBANCOMAT® consigliano di effettuare gli acquisti utilizzando una carta di pagamento, dimostrandone i vantaggi in termini di sicurezza e comodità. 

BANCOMAT®, circuito per il prelievo di contante e PagoBANCOMAT®, circuito di pagamento, offrono una soluzione al passo con i tempi, senza stress e senza la paura di avere brutte sorprese.

A dicembre il 10,6% dei consumatori sceglie di fare acquisti tramite Pos, la percentuale più elevata rispetto agli altri mesi.  

Per fare regali in sicurezza però, bisogna applicare delle regole precise e semplici. La prima è quella di tenere la carta in un posto sicuro, lontano da fonti magnetiche da altre carte ed elementi metallici per evitare la smagnetizzazione. Cosa molto importante è non conservare il Pin nello stesso posto della carta e non trascrivere il numero del Pin su cellulare o altri dispositivi. È buona regola verificare costantemente le operazioni e, nel caso di furto o smarrimento, bloccare la carta.

Cosa aspettate quindi? Correte a fare le vostre spese e i vostri regali con BANCOMAT® e PagoBANCOMAT® in totale sicurezza.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *