Canone Rai? Ve lo paga Edison

Notizie

Altro che pubblicità, altro che tartassamenti telefonici da call center. La società elettrica mette a segno un bel colpo di marketing.

Se si prendessero tutti quelli che odiano la tassa sulla Rai e gli si dicesse di versare la stessa somma per un qualsiasi altro motivo sicuramente lo farebbero. E infatti Edison ha pensato bene di ricavarsi uno spazio tra le mille polemiche che riguardano l’odiosa tassa per attrarre un maggior numero di clienti. La società ha rimborserà i 100 euro del canone in dieci rate a chi è già cliente e a chi deciderà di cambiare operatore. L’indagine di mercato ha rivelato che la fascia di popolazione degli over 35 è contraria al canone Rai a prescindere. 

“Abbiamo deciso di rimborsare il canone tv alle famiglie italiane – dice Marc Benayoun, amministratore delegato di Edison -. Ritengo sia un segno importante di vicinanza agli italiani a cui promettiamo di essere sempre più innovativi, non solo nelle offerte, ma anche nei servizi. Scegliendo Edison, i consumatori sceglieranno anche un’energia a bassa emissione di CO2, grazie a un parco elettrico tra i più efficienti in Europa”.

Un sondaggio effettuato da SWG rivela che il 73% degli intervistati è interessato a un operatore energetico che rimborsa il canone e per un italiano su due, quella del canone è la spesa più insopportabile, davanti alle accise sulla benzina, all’Imu e ai ticket sanitari. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *