L’eliminazione di Paolo Borsellino iniziò a essere pianificata a fine anni ’70

Cosa Nostra cominciò a pensare all’omicidio di Paolo Borsellino tra gli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, in concomitanza con le indagini da lui svolte insieme al Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Monreale, Emanuele Basile. Inchiesta che, oltre a portare all’arresto di Pino Leggio e di Giacomo Riina, accese un faro su alcune […]

Continue Reading

Caso David Rossi, la moglie chiede Commissione d’inchiesta alla Camera. “Ho venduto casa per pagare mutuo a Mps”

Antonella Tognazzi, vedova di David Rossi, ha inviato una lettera accorata ai capigruppo della Camera chiedendo una cosa semplice: fare presto con la commissione d’inchiesta. Perché? Per analizzare le numerose zone d’ombra dell’inchiesta. “Io sono solo la moglie, non sono un giudice né un medico legale e Carolina è la figlia, una ragazza che ha […]

Continue Reading

Caso D’Onofrio: Generali propone transazione di 350mila euro. La famiglia: “Proposta oscena”

Marco D’Onofrio, appena quindicenne, perse la vita mentre andava in bici. Fu investito da un camion a rimorchio. Quel 5 agosto del 2000 ebbe la sfortuna di imboccare la provinciale Lungofino in contrada San Martino a Città Sant’Angelo. Il ragazzo, uscendo con la sua bicicletta e immettendosi dalla rampa di accesso alla strada, fu investito […]

Continue Reading

L’affaire Vaticano: investimenti in finanziarie e immobili di lusso con denaro destinato ai bisognosi

Un altro clamoroso scandalo finanziario rischia di travolgere il Vaticano. Nel mirino degli inquirenti sono finite operazioni finanziarie milionarie apparentemente irregolari effettuate da alcuni uffici della Segreteria di Stato.   Papa Francesco, racconta L’Espresso, è stato avvertito all’inizio dell’estate dai vertici dello Ior e dal Revisore generale di possibili, giganteschi crimini finanziari avvenuti negli ultimi anni. […]

Continue Reading

Morcavallo, l’ex magistrato costretto a dimettersi. “Vi spiego come funziona il Tribunale dei minori di Bologna. Giudici al servizio di istituti”

Lui si chiama Francesco Morcavallo e, già qualche settimana fa, ha denunciato la sua situazione. Una sconfitta arrivata dopo una battaglia durata quasi quattro anni contro un “meccanismo perverso”. Si tratta, spiega Morcavallo, del più “osceno business italiano”: il troppo facile affidamento di decine di migliaia di bambini e bambine all’implacabile macchina della giustizia. Dal […]

Continue Reading

I rom di via Cusago a Milano: “Senza Salvini siamo felici”

In via Cusago a Milano i rom del campo abusivo fanno la bella vita. Si godono le ville di lusso grazie ai furti. “Senza Salvini siamo felici” raccontano al Giornale. Nel campo, come abbiamo raccontato, spiccano ville di lusso e macchinoni parcheggiati dentro a cancellate barocche con palme. C’è un problema però: la zona è […]

Continue Reading

Silvio e Marcello: gli ex amici divisi a processo

Dunque, appare abbastanza evidente che Marcello Dell’Utri, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, voglia far salire sul banco dei testimoni il suo amico Silvio Berlusconi. L’intento, più che ovvio, è per Dell’Utri quello di farsi difendere dall’amico dalle accuse di collegamenti con la mafia. E, infatti, lo ha citato in aula a Palermo davanti […]

Continue Reading

Arriva la Corte di Appello di Facebook: la Costituzione sconfitta da una società privata

Nel silenzio generale, Mark Zuckerberg sta applicando a Facebook regole che dovrebbero far impallidire tutti. Un’operazione che dovrebbe creare allarme soprattutto tra i governanti e, dunque, tra gli Stati che avrebbero il dovere di tutelare i propri cittadini. E, invece, i dibattiti, specie in Italia, sono spostati su altre questioni che poco o nulla hanno […]

Continue Reading

Strage di Via D’Amelio: Bruno Contrada si aggira al Viminale

Nonostante la politica continui a buttare fumo negli occhi agli italiani sulla strage di via D’Amelio, i fatti continuano ad essere nascosti. Sempre più difficile, insomma, capire Lo scorso 19 luglio sul palco di Via D’Amelio l’avvocato Fabio Repici, legale di Salvatore Borsellino, ha detto delle cose molto importanti. Il sito 19luglio1992 del Movimento Agende […]

Continue Reading

Mafia nigeriana: la tratta delle donne e il traffico di organi

La percentuale è alta: ben l’80% delle vittime dello sfruttamento sessuale in Italia sono donne nigeriane. In termini numerici parliamo di 50 mila donne. E, secondo alcuni, il decreto Sicurezza voluto da Matteo Salvini renderebbe più vulnerabile chi è arrivato negli anni scorsi, in particolare le vittime di tratta. Secondo un report de L’Espresso, ci […]

Continue Reading