Società partecipate: 26 miliardi di sperpero di denaro pubblico per far lavorare amici e parenti

Un bel po’ di cosiddette “società partecipate” che danno lavoro (si fa per dire) e stipendi (corposi) ad amministratori e dipendenti. Spesso amici degli amici e parenti. Società che, molto spesso, sono doppioni di altre le quali svolgono la stessa funzione; poi ci sono quelle nate per uno scopo ma che fanno tutt’altro e poi, […]

Continue Reading

Carcere a chi è in difficoltà per pagare le tasse. Arriva anche il prelievo forzoso sui Conti correnti

Due sono gli aspetti che dal 2020 riguarderà una bella fetta di piccole e medie imprese: quello di finire ammanettati per debiti sopra i 50mila euro e quello di vedersi prelevare forzosamente gli eventuali risparmi sul Conto corrente. Una riforma, quella del Fisco, voluta soprattutto dai 5 stelle con il beneplacito del Partito democratico, che […]

Continue Reading

Ricostruzione ancora ferma al 4%. E i dossier spariscono dai tavoli del governo

I dati sono chiari: i Comuni del Centro Italia, colpiti dalla scossa di magnitudo del 24 agosto 2016, hanno visto ricostruire solo il 4% degli edifici, pubblici e privati. Macerie e spopolamento sono il risultato della politica burocratica che in Italia, da sempre, la fa da padrona. Lancette, insomma, ancora ferme alle 3:36 del 24 […]

Continue Reading

Università: sesso in cambio di buoni voti. La proposta del docente e pastore religioso – il video

Fingendosi finte studentesse e hanno registrato i ricatti dei prof: chiedevano sesso in cambio di bei voti. A documentarlo le reporter di BBC Africa Eye che hanno raccontato ciò che accadeva in due università della Nigeria. Ragazze ricattate e molestate sessualmente per ottenere voti migliori e programmi di tutoraggio. Un’inchiesta, quella della BBC, durata un […]

Continue Reading

A Pescara il mercatino etnico del flop dal costo di 250mila euro di fondi pubblici

“Con deliberazione Consiliare n.42 del 10.03.2017 è stato approvato il progetto preliminare per la realizzazione dell’area da destinare a ‘Mercato Etnico e Dell’integrazione’ individuata presso il sottopasso ferroviario in corrispondenza di via Enzo Ferrari e di via Arapietra” si leggeva nel Bando di gara.  La Giunta comunale di Pescara, all’epoca guidata dal sindaco Marco Alessandrini, […]

Continue Reading

L’eliminazione di Paolo Borsellino iniziò a essere pianificata a fine anni ’70

Cosa Nostra cominciò a pensare all’omicidio di Paolo Borsellino tra gli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, in concomitanza con le indagini da lui svolte insieme al Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Monreale, Emanuele Basile. Inchiesta che, oltre a portare all’arresto di Pino Leggio e di Giacomo Riina, accese un faro su alcune […]

Continue Reading

Caso David Rossi, la moglie chiede Commissione d’inchiesta alla Camera. “Ho venduto casa per pagare mutuo a Mps”

Antonella Tognazzi, vedova di David Rossi, ha inviato una lettera accorata ai capigruppo della Camera chiedendo una cosa semplice: fare presto con la commissione d’inchiesta. Perché? Per analizzare le numerose zone d’ombra dell’inchiesta. “Io sono solo la moglie, non sono un giudice né un medico legale e Carolina è la figlia, una ragazza che ha […]

Continue Reading

Caso D’Onofrio: Generali propone transazione di 350mila euro. La famiglia: “Proposta oscena”

Marco D’Onofrio, appena quindicenne, perse la vita mentre andava in bici. Fu investito da un camion a rimorchio. Quel 5 agosto del 2000 ebbe la sfortuna di imboccare la provinciale Lungofino in contrada San Martino a Città Sant’Angelo. Il ragazzo, uscendo con la sua bicicletta e immettendosi dalla rampa di accesso alla strada, fu investito […]

Continue Reading

L’affaire Vaticano: investimenti in finanziarie e immobili di lusso con denaro destinato ai bisognosi

Un altro clamoroso scandalo finanziario rischia di travolgere il Vaticano. Nel mirino degli inquirenti sono finite operazioni finanziarie milionarie apparentemente irregolari effettuate da alcuni uffici della Segreteria di Stato.   Papa Francesco, racconta L’Espresso, è stato avvertito all’inizio dell’estate dai vertici dello Ior e dal Revisore generale di possibili, giganteschi crimini finanziari avvenuti negli ultimi anni. […]

Continue Reading