Crac gruppo Ferri: “i magistrati ci chiesero 4milioni di euro per fermare le indagini”

“Ci hanno distrutto, aggredendo anche i nostri beni patrimoniali e lasciando in mezzo alla strada oltre tremila persone e distruggendo una azienda che fatturava 400 milioni di euro l’anno”. Correva l’anno 2003 quando il gruppo Ferri aveva 400 negozi. A distanza di sedici anni i giudici della Cassazione hanno chiuso il processo perché andato in […]

Continue Reading

Il primo cittadino leghista eletto in Puglia e finito agli arresti

Un  sindaco eletto dai cittadini appena due mesi fa con uno straordinario risultato: il 70%. Un primo cittadino, inoltre, per la prima volta eletto in Puglia nelle file della Lega. Per Antonio Potenza, primo cittadino di Apricena, comune del foggiano, ieri mattina però c’è stato un brutto risveglio perché è stato raggiunto da un ordine […]

Continue Reading

“Di Maio e Casaleggio patto di potere”. Il patto svelato da De Falco

A sferrare, ancora una volta, l’attacco ai vertici del Movimento 5 stelle è l’ufficiale Gregorio De Falco, eletto e poi espulso dal partito di Di Maio. “Non è più un mistero che Luigi Di Maio e Davide Casaleggio abbiano stretto un patto di potere attraverso il quale hanno acquisito il controllo del Movimento Cinque Stelle […]

Continue Reading

Rancitelli, il quartiere dell’usura e dello spaccio dove lo Stato non vuole l’Esercito

È una lotta per la sopravvivenza quella che decine di cittadini onesti sono costretti vivere quotidianamente. Qui lo Stato è assente O meglio: lo Stato arriva quando deve saccheggiarla per prendere voti. Promesse che non vanno oltre una finta stretta di mano. È successo ancora, succede sempre. Alle ultime elezioni regionali l’attuale presidente della Regione […]

Continue Reading

Inchiesta toghe sporche, l’amica di Palamara:”Abbiamo vissuto sette anni nel lusso”

Non solo sull’ormai ex procuratore generale Riccardo Fuzio il pm Luca Palamara poteva contare, ma anche sul procuratore aggiunto di Roma Antonello Racanelli, all’ epoca segretario di Magistratura indipendente, sostenitore di Viola. Appena saputo di essere indagato, Palamara va da Racanelli. È furioso. Palamara: “Hai saputo la porcata? Ma tu hai capito che hanno fatto?. […]

Continue Reading

Qualcuno ha notizie di Piercamillo Davigo?

La domanda sorge spontanea soprattutto ricordando i tempi, in realtà nemmeno troppo lontani, di quando il manettaro di Mani pulite era sempre presente in tutti i talk a sparare sentenze su politici e imprenditori (colpevoli fino a prova contraria). Oggi, che una tormenta investe tutto il Consiglio superiore della magistratura e molti dei suoi colleghi, […]

Continue Reading

‘Ndrangheta al nord: quando a Cantù lo Stato dice di far finta di nulla

L’inchiesta Krimisa ha evidenziato che, nonostante tutto, pezzi dello Stato sono convinti che quando c’è di mezzo la ‘Ndrangheta è meglio far finta di nulla. Non importava se i boss, nel frattempo, si spartivano parte del nord e le persone oneste denunciavano soprusi e intimidazioni. “Il segnale mandato dalle autorità (di Cantù, ndr) e dal […]

Continue Reading

Di Maio sogna autostrade gratis ma in Europa il suo partito lavora per il “sistema a pedaggio”

Pare che tra società Autostrade e governo si vada verso un’intesa per ciò che riguarda il rapporto di gestione della rete autostradale italiana. Intanto, come sottolinea il Corriere, Autostrade per l’Italia ha deciso di congelare fino a metà settembre l’aumento tariffario di 0,81 euro previsto dall’1 luglio. Poi, c’è la questione voluta fortemente dai Cinque […]

Continue Reading

Intanto all’Anm si spartiscono le poltrone. Ancora una volta

Io non capisco. Giuro. Ma vorrei. In piena bufera “toghe sporche” in cui l’inchiesta di Perugia ha evidenziato, tra l’altro, una esagerata presenza politica in un organo che dovrebbe essere indipendente, accade che l’associazione rappresentativa dei magistrati italiani si comporta come se nulla fosse accaduto. L’elezione di Luca Poniz alla guida dell’Anm, infatti, è frutto […]

Continue Reading