Chieti, incendio discarica abusiva: il Time-Lapse visto dalla Majella

Notizie

Le immagini impressionanti sono state riprese dal Blockhaus.

A raccontare cosa è successo alle 23.15 di ieri sera nella discarica abusiva di Chieti, le riprese impressionanti del filmmaker Giovanni Lattanzi. “Stavo facendo una serie di riprese time-lapse – racconta il professionista a Zone d’ombra tv – quando a un tratto ho visto una specie di ombra che copirava le luci della città. Ho guardato con l’altra macchina, che aveva il teleobiettivo e ho visto una nuvola di fumo. A quel punto – prosegue Lattanzi – ho iniziato a scattare con il tele in quella direzione e per quasi 1 ora di ripresa. Prima è partita una colonna di fumo, poche fiamme. Poi fiamme alte e una specie di fungo atomico che si è allargato tantissimo verso le 2 di notte. All’orizzonte cadevano fulmini.. sembrava l’apocalisse!”

A bruciare ecoballe buttate lì da anni. Nell’atmosfera si stanno propagando molte sostanze pericolose e tossiche tra le quali diossina e benzene.

{youtube}http://www.youtube.com/watch?v=oDHfj9e21Ls{/youtube}  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *