Concerto di fine anno a Pescara: arrivano i Tiromancino

Zone di Speranza

Capodanno in piazza a Pescara con i Tiromancino. La band, fra più amate e seguite della musica leggera italiana di nuova generazione, si esibirà il 31 dicembre in Piazza Salotto.

Ad annunciaralo, nel corso di una conferenza stampa l’assessore a Turismo e Grandi Eventi, Giacomo Cuzzi. La serata inizierà alle 22.30 e sarà condotta da Mila Cantagallo.

“Siamo felici di avere Federico Zampaglione e il gruppo con noi a Pescara – ha detto l’assessore – convinto che questo Capodanno sarà una ripartenza per la città. “C’è il bisogno di recuperare un ruolo di primo piano sulla scena nazionale e di tornare ad imporsi come il palcoscenico di riferimento per l’Abruzzo e il centro Italia” ha aggiunto.

“Vogliamo – ha proseguito Cuzzi – che il concerto di Capodanno non sia solo un grande evento dal punto di vista musicale, ma anche un momento di aggregazione sociale. E i Tiromancino sono un biglietto fortunatissimo per questo viaggio che ricomincia”. 

Durante la conferenza il leader del gruppo Federico Zampaglione è stato raggiunto al telefono per un commento: “Prepareremo una scaletta micidiale, che farà cantare tutta la città: ci saranno i pezzi più noti e daremo vita ad un concerto che farà anche ballare – ha annunciato – . Avremo con noi una cover band che ci segue da sempre e siamo felici di poter tornare a Pescara dove siamo venuti varie volte e ogni volta è stato un bel ricordo quello che abbiamo portato via”.

All’evento di presentazione anche Valentina Di Zio, responsabile della comunicazione del gruppo Deco e Francesco Nereo e l’organizzatore della notte di capodanno Andrea Cipolla, titolare della Best Eventi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *