Coppia tenta suicidio dopo una lite

Notizie

Moglie e marito hanno tentato il suicidio, nella notte, a Pescara, nella zona dei colli, a seguito di un litigio che sarebbe avvenuto per motivi di gelosia.

Moglie e marito hanno tentato il suicidio, nella notte, a Pescara, nella zona dei colli, a seguito di un litigio che sarebbe avvenuto per motivi di gelosia.

Per il marito si sarebbe trattato di una specie di messinscena perché avrebbe utilizzato un filo da pesca per impiccarsi al lampadario, ma il filo si sarebbe subito spezzato. Poi avrebbe lasciato la donna sola in casa e lei si sarebbe conficcata un coltello da cucina nel petto. È stata trovata così, soccorsa e portata in ospedale dove è stata operata e poi ricoverata. È fuori pericolo. Sul posto sono arrivati i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *