Elezioni Abruzzo: le intenzioni di voto su base europea

Notizie

I numeri dei sondaggi realizzati da Ipsos mostrano le intenzioni di voto degli elettori italiani in vista per le europee di maggio. I dati evidenziano un aumento del partito degli indecisi e degli astensionisti. La Lega resta il primo partito tra le forze politiche in calo, stabile il Movimento Cinque Stelle al secondo posto.



La Lega rimane il partito più votato, con il 34,4% dei consensi, nonostante un calo dell’1,4% rispetto a gennaio.

Il Movimento 5 Stelle segue a distanza, stabile al 25,4%.

Il Pd scende al 16,1%, lo 0,8% in meno rispetto all’ultima rilevazione. 

Forza Italia cresce di un punto e raggiunge l’8,1%.  

+Europa si attesta al 4,2%, dato nettamente migliore rispetto a quello delle elezioni politiche.

Fratelli d’Italia al 3,6%.

Nessun altro partito riesce poi ad avvicinarsi alla soglia del 3%.

L’astensione si attesta al 42,5%.

Chi è in difficoltà o è sfiduciato, anche se le differenze rispetto al passato sono meno accentuate, con un alto tasso di laureati (42%) e dirigenti (33%) intenzionati a non votare. Ad essere maggiormente penalizzato dall’astensione è il Movimento 5 Stelle insieme al Pd: entrambi perdono un elettore su 4 rispetto a marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *