“Europa Creativa”: un avviso di bando che esce a venti giorni dalla scadenza

Notizie

L’annuncio è apparso, la prima volta, il 27 maggio 2019 sul sito di Abruzzo Sviluppo, società in house della Regione. Un bando che riguarda la “Trasmissione digitale della cultura e dei contenuti audiovisivi” voluto dalla Commissione europea con l’intento di promuovere “l’innovazione, la creatività, lo sviluppo del pubblico e dei nuovi modelli di business e di gestione attraverso il sostegno alla cooperazione politica transnazionale”.




Un bando molto articolato che però scade il 20 giugno 2019. Dunque, solo 24 giorni per includere nella proposta di progetto “un aspetto audiovisivo e di nuova tecnologia digitale da attuare in almeno uno dei seguenti settori: musei, spettacoli dal vivo e/o patrimonio culturale”. E, inoltre, “la proposta deve essere presentata da un consorzio di almeno 3 enti provenienti da 3 paesi partecipanti al programma (Stati membri UE, Islanda, Norvegia, Albania, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Serbia, Macedonia del Nord, Georgia, Moldavia, Ucraina, Tunisia, Armenia, Kosovo).”

Il contributo minimo richiesto per progetto non può essere inferiore a 150mila euro, pari al massimo al 60% del costo totale. Il tutto in 24 giorni.

Manco Speedy Gonzales ci riuscirebbe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *