Il Sistema Museale di Chieti

Notizie

Ieri mattina è stato presentato il progetto di un polo museale nella provincia di Chieti, frutto della collaborazione tra la Provincia e il Dipartimento di Studi Classici dell’Università d’Annunzio.

Ieri mattina è stato presentato il progetto di un polo museale nella provincia di Chieti, frutto della collaborazione tra la Provincia e il Dipartimento di Studi Classici dell’Università d’Annunzio.

I musei interessati, che avranno in comune un unico statuto, un’unica catalogazione delle opere e gli orari di apertura al pubblico, sono ben 40 situati in 27 comuni. L’assessore alla cultura, Remo Di Martino, ha tenuto a precisare che il Sistema Museale sarà possibile solo grazie al lavoro sinergico tra Università e Provincia e che sarebbe utilissimo come mezzo per promuovere il territorio. Enrico Di Giuseppantonio, il presidente provinciale, ha invece sottolineato la necessità di sviluppare il settore turistico e culturale per renderlo forte motore delle economie locali, anche dei comuni più piccoli.

In Italia sono già numerose le realtà simili a quella presentata nel progetto, come il Sistema Museale della provincia di Ancona e quello delle provincia di Macerata e l’orientamento è quello di istituirne uno per ogni provincia al fine di tutelare il patrimonio culturale di tutta i comuni, anche quello dei più piccoli.

di Maria Teresa Avolio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *