Omicidio Rigante, in esclusiva l'intervista a Luca Sarodi, ex legale dei Ciarelli

Luca Sarodi spiega il perché dell'abbandono della difesa dei Ciarelli, da chi sono venute le minacce e soprattutto ci presenta una chiave di lettura sul mondo dei cosiddetti rom. "I manifesti del Pdl sono stati fatti da persone ignoranti" e assicura che la maggioranza dei "ghettizzati" hanno voglia di riscatto sociale e giustizia. In questo momento storico, fa notare ancora l'avvocato, la politica non coglie il pericolo sociale che si abbatterà sulle generazioni future per la mancata politica d'integrazione.

Leggi tutto ▶

CIRSU, scandalo abruzzese

In Abruzzo ne accadono di tutti i colori e, nonostante tutto, rimaniamo muti senza proferir parola. Tempo fa, attraversando la Strada Statale 80, più comunemente chiamata Teramo - Mare, ho scoperto che, in bella mostra e in un territorio che non ha nulla da invidiare ad altri parchi verdi d'Europa, esiste un monumento alla 'monnezza'.

Leggi tutto ▶

Quanti soldi pubblici prendono le tv abruzzesi?

In un periodo di ristrettezze economiche e di crisi le istituzioni chiedono ai cittadini grossi sacrifici per rimettere su l'economia. Dove lo Stato non riesce ad arrivare con le parole ci arriva con il braccio armato di Equitalia. È giusto spolpare i cittadini ed elargire fondi pubblici all'editoria? Noi crediamo di no. Tv e giornali non devono essere finanziati dallo Stato e, soprattutto, usarli come megafoni degl'imperatori.

Leggi tutto ▶

Fontanelle: Codici, «siamo tutti più seri»

Dopo il consiglio di quartiere in via Caduti per Servizio, in cui sono intervenuti prefetto e sindaco di Pescara, Domenico Pettinari, dell'associazione Codici, interviene, dopo la nostra inchiesta, precisando alcuni punti sulla "reale" situazione che vivono i residenti del quartiere.

Leggi tutto ▶

Sottocategorie

Pagina 1 di 2