INCIDENTI STRADALI: SCONTRO CAMION-AUTO, TRE MORTI NEL CHIETINO

Notizie

Bloccata la Fondo Valle Sangro per rimuovere i mezzi

Tre persone morte stamane in uno scontro tra un mezzo pesante e un’autovettura. L’incidente e’ avvenuto sulla strada statale 652 “Fondo Valle Sangro” che l’Anas ha provvisoriamente chiuso al traffico all’altezza di Bomba (Chieti). Una Fiat Panda e’ finita sotto un mezzo pesante nel tratto della Fondovalle Sangro dove ci sono le due curve nei pressi del ponte mai ultimato, nel comune di Bomba. L’utilitaria, probabilmente per il fondo stradale reso scivoloso dal nevischio, e’ letteralmente finita sotto il mezzo pesante, una bisarca per il trasporto di auto e furgoni. I soccorsi stanno lavorando per liberare l’auto dal mezzo pesante. 

Hanno perso la vita una coppia di coniugi e di una donna, tutti del napoletano, che viaggiavano verso Lanciano, dove erano diretti a casa di alcuni familiari. Le persone decedute nell’incidente, tutte di Napoli, si chiamavano Roberto Pettorino, sua moglie Giuseppina Apo, sessantenni, e la suocera Franca Guerrera, di 78 anni. L’impatto con la bisarca condotta da un’autista 30enne, anche lui di Napoli, e’ stato fatale ai passeggeri della Fiat Panda che procedeva verso Lanciano. Le salme sono state trasferite nell’obitorio dell’ospedale di Atessa. Il sostituto procuratore di turno del tribunale di Lanciano, Ruggiero Dicuonzo, ha aperto un’inchiesta e sequestrato i due mezzi per ulteriori accertamenti sulla dinamica dell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *