Io voto Di Mattia

Notizie

Alla ricerca dell’inno perduto

Solo qualche giorno fa ci eravamo occupati del caso “Io voto Di Mattia”, e cioè di quanto abbia sconvolto la vita di tutti noi comuni mortali l’inno del candidato sindaco al comune di Montesilvano Atiilio Di Mattia. Il volto giovane del centro-sinistra ci ha tenuto a ribadire più volte che lui è un cultore della musica rap e quindi ha scelto un rapper, tra l’altro suo concittadino, per la realizzazione dell’inno. Anche i più sprovveduti capiscono che la “genialata” non è stata fatta altro che per far parlare di sè e quindi attrarre voti dai giovanissimi e magari toglierli all’altro candidato dell’estrema destra Marco Forconi. Il punto per quello che ci riguarda non è quello di fare analisi politiche e editoriali giornalistici su questo caso ma bensì capire come mai dal sito del “non-giovane” Di Mattia sia sparito il suo inno ufficiale. Questa cosa ci ha notevolmente turbato in quanto non passava mattina che non andavamo sul sito a scaricarci il pezzo di Bayeshan. Non vorremo pensare che dopo il nostro articolo qualcuno del suo staff abbia deciso di rimuoverlo preoccupato per la nostra promessa di andare a trovare Attilio e fargli uno scherzetto: se così fosse saremmo seriamente preoccupati per la nostra potenza! Abbiamo intanto navigato un pò in rete notando che, ad esempio, su youtube l’inno è rimasto. Vuoi vedere che tra Di Mattia e il cantante è successo qualcosa? Non è che per caso  qualcuno al non-giovane candidato abbia contestato il testo della canzone? Forse quando si dice “se non sai cosa fare votalo o se lo vedi passare arruotalo” non è che sia così chiaro il messaggio o ancora “fai come me che lo voto poi salgo sul ponte del mare e mi lancio nel vuoto ma almeno prima ho fatto il mio dovere”. Chissà se il Di Mattia non lo abbia deciso invece perchè consigliato dal suo staff perchè in caduta libera di voti. Il mistero diventa sempre più fitto…ma noi indagheremo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *