Mamme Rom facevano prostituire e figlie

Notizie

Le due mamme sono state arrestate con l’accusa di prostituzione minorile, reclutamento e favoreggiamento della prostituzione.

La loro residenza era nel campo di Follonica, nei pressi di Grosseto. Secondo le indagini dei carabinieri eseguite raccogliendo testimonianze, analizzando il traffico telefonico ed effettuando appostamenti ripetuti, il giro dei clienti si attestava intorno alla cinquantina. A spingere le ragazzine a prostituirsi le due mamme che, a loro volta, si prostituivano davanti ai centri commerciali della zona.

Le indagini partirono nel 2014 quando una pattugliasorprese una delle minori appartata in auto con un 54enne. Ora le due mamme Rom si trovano nel carcere di Pisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *