Manca (M5s), la consigliera sarda di 720mila euro

Notizie

Dopo il caso Solinas, governatore sardo che ha nominato due fedelissimi come consulenti, scoppia quello di Desirè Manca, consigliere regionale 5 stelle sardo che ha cavalcato la battaglia politica contro la maggioranza.

“La signora Desirè Manca, diplomata in ragioneria e ‘impiegata in assistenza geriatrica, pulizie e giardinaggio’ – senza l’ombra di una laurea – costerà ai sardi ben 720.000 euro, quasi quanto i due consulenti messi insieme.” Così scrive su Facebook il Partito Sardo d’Azione replicando alle accuse su Solinas.

Tra le attività svolte dalla consigliera, si legge nel suo curriculum, c’è, oltre a una sequela di incarichi comunali, un lungo elenco di attività che un consigliere normalmente svolge. Per trovare qualche attività lavorativa della consigliera regionale bisogna andare all’anno 2004 quando ha svolto per la ‘SGS s.r.l., Sassari’ attività nel “Settore assistenza geriatrica, pulizie e giardinaggio”.

Insomma, un po’ pochino come sottolinea ancora il partito Sardo: “parafrasando proprio Desiré, ‘se tutti i giovani sardi devono sudare per ottenere una laurea, un master o un dottorato di ricerca, per poi fare anni di gavetta per guadagnare mille euro al mese, questo non vale per Desire Manca e per il suo leader'”.

——————————

Caro lettore,

abbiamo avviato, anche per quest’anno, una raccolta fondi per zonedombratv.it. Puoi aiutarci a sviluppare il blog aderendo a uno dei tre pacchetti formulati appositamente per te e per chi condivide il nostro modo di fare informazione.

L’obiettivo è quello di continuare a garantire la produzione di articoli, post e approfondimenti con un taglio libero e indipendente (grazie anche alle aziende che supportano il progetto) e, allo stesso tempo, ampliare la nostra offerta. Abbiamo spostato da oltre un anno l’attenzione su temi nazionali. La sfida, ora, è garantire un approfondimento sempre più incisivo su argomenti di cui, quotidianamente, ci occupiamo. La sfida è quella di una informazione senza padroni e svincolata da logiche politiche. Vorremmo dar vita a una comunità in grado di alimentare dibattito e discussione e con cui condividere obiettivi. Un Social blog in cui riconoscersi per interpretare il presente e guidare il futuro. Gli altri hanno alle spalle editori impuri e centinaia di milioni di euro per condizionare l’opinione pubblica e piegarla a meri interessi di potere. Noi, semplicemente, abbiamo bisogno di una economia che ci permetta di dire la nostra e opporci al pensiero unico. Nelle migliaia di articoli e reportage che abbiamo prodotto, zonedombratv.it vi ha raccontato il “Caso Stamina”, le truffe politico-giudiziarie, lo scandalo Mps e altre centinaia di inchieste sulle crisi bancarie. Questioni che, stando ai report giornalieri che abbiamo a disposizione, vi hanno appassionato moltissimo. Ora, con voi, vogliamo creare molti più articoli e reportage prendendo spunto dalle vostre riflessioni e dalle vostre esigenze. Se ci leggi puoi aiutarci a continuare a svolgere il nostro lavoro con un contributo simbolico

Grazie.

Clicca qui per sapere come fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *