“Porta a porta” nei comuni del Consorzio Ecolan

L'indignato

23 i Comuni rientranti nel consorzio e un servizio gestito dalla Rieco S.p.A.

Parte il sistema di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti nei 23 Comuni rientranti nel consorzio Ecolan, un servizio gestito dalla Rieco S.p.A., società all’avanguardia per ciò che riguarda i metodi di raccolta e la tecnologia utilizzata. Ad Agosto inizieranno gli incontri con la cittadinanza allo scopo di illustrare le modalità del servizio e le sue caratteristiche e successivamente, partirà la consegna dei kit per la raccolta differenziata. «La lista dei comuni che serviamo con la nostra società, nata da circa un anno è molto lunga e copre 100 mila residenti – ha dichiarato Angelo Di Campli, direttore tecnico di Rieco Spa – e operiamo oramai in tre province abruzzesi (Chieti, Pescara e Teramo), anche se guardiamo fuori dai confini regionali. In queste zone viene adottato un sistema innovativo che consiste nella lettura tramite tag, di tutte le tipologie di rifiuto al fine di permettere di conoscere i quantitativi di rifiuti differenziati prodotti dai singoli utenti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *