Rai: Floris lascia perché 600mila euro l’anno erano pochi. Cairo lo attende con un’offerta di 4mln di euro

Notizie

Dopo dodici anni di conduzione di Ballarò lascia mamma Rai per passare a La7. La trattativa si è interrotta in quanto l’azienda pubblica non ha ceduto alle richieste del conduttore di Ballarò che avrebbe voluto una cifra superiore al milione di euro l’anno. 

Dopo il divorzio tra il conduttore e la Rai le attenzioni si sono spostate in casa Mediaset ma Pier Silvio Berlusconi ha subito chiarito:“Ho espresso la mia stima per Giovanni Floris. Penso che ‘Ballarò’ sia un ottimo programma di approfondimento politico e che lui sia un ottimo professionista, ma non ci son mai state trattative concrete tra noi e lui“. 

Floris aveva chiesto una fascia informativa anche su Rai uno e l’accordo pare si fosse raggiunto. Peccato che alla fine sia il Dio denaro a decidere le sorti anche dei più estremi moralisti.

ZdO

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *