Sanitopoli, Del Turco:«Mi hanno condannato senza prove, farò Appello»

Notizie

 

Del Turco è stato condannato a 9 anni e 6 mesi. L’ex esponente politico era stato arrestato il 14 luglio 2008 per un caso di presunte tangenti nella sanità abruzzese. Ora annuncia che ricorrerà in appello.

Del Turco è stato condannato a 9 anni e 6 mesi. L’ex esponente politico era stato arrestato il 14 luglio 2008 per un caso di presunte tangenti nella sanità abruzzese. Ora annuncia che ricorrerà in appello.

«Un brutto colpo, mi hanno condannato senza prove» ha aggiunto». Interdetto anche dai pubblici uffici.

27 gli imputati a giudizio

Venticinque persone e due società a giudizio. I reati vanno dall’associazione per delinquere, alla corruzione, all’abuso, alla concussione, al falso. 

Angelini, ex patron della casa di cura “Villa Pini” condannato a tre anni e sei mesi e che ha dichiarato di non aver:«capito niente di questa sentenza. Scusate ma non sono in grado di dirvi nulla. Devo ancora capire, ha detto.

I condannati

 Oltre a Del Turco e Angelini le condanne sono arrivate anche per l’ex manager della Asl di Chieti, Luigi Conga (9 anni), l’ex parlamentare del Pdl Sabatino Aracu (4 anni),  l’ex segretario generale dell’ufficio di presidenza della Regione Lamberto Quarta (6 anni e 6 mesi); l’ex assessore regionale alla sanità Bernando Mazzocca (2 anni, pena sospesa); l’ex assessore regionale alle attività produttive Antonio Boschetti (4 anni); l’ex capogruppo regionale del Pd Camillo Cesarone (9 anni);Francesco Di Stanislao, ex direttore direttore dell’agenzia sanitaria regionale, (2 anni, pena sospesa). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *