Abruzzo e monnezza: seconda sentenza del Consiglio di Stato contro Cirsu. Ora la palla passa al Prefetto di Teramo

I vertici di Cirsu continuano a far finta di nulla davanti alle sentenze dei tribunali. Anzi: continuano a girarsi dall’altra parte. Un Consorzio pubblico che ha bruciato milioni di euro di soldi pubblici in quasi quindici anni di attività. E a chi chiede conto di questo nessuno risponde. Nemmeno la Regione.

Continue Reading

Abruzzo e monnezza: Cirsu ignora la sentenza del Consiglio di Stato e la Procura di Teramo non sembra interessata alla questione

La potenza di fuoco del Consorzio Intercomunale Rifiuti Solidi Urbani, a quanto pare, non teme nemmeno le sentenze del Consiglio di Stato che, nonostante l’abbia condannato ad annullare un appalto di lavori fatta senza la pubblicazione di bando di gara, non ha ottemperato a tale obbligo.

Continue Reading