“Sentenze pilotate al Consiglio di Stato”: tre giudici agli arresti per corruzione

La sentenza contestata è quella in cui De Lipsis accolse il ricorso di Giuseppe Giannuso che portò all’annullamento delle elezioni regionali a Siracusa facendo poi rivotare e favorendo così l’elezione di Giannuso che, sempre secondo gli inquirenti, avrebbe pagato 30.000 euro per il tramite dell’amico consigliere della Corte dei Conti Caruso.

Continue Reading