Che fine hanno fatto le inchieste sulle toghe? E quella su Woodcock? E quella su Michele Emiliano?

Da un bel po’ di tempo ignoriamo le novità riguardo i numerosi procedimenti a carico di quei magistrati su cui il Consiglio superiore della magistratura vuole vederci chiaro. Con il passaggio di consegne da Giovanni Legnini al nuovo vicepresidente del Csm, David Ermini, le inchieste, forse per pura coincidenza, sono sparite dalla cronaca.

Continue Reading