Università: sesso in cambio di buoni voti. La proposta del docente e pastore religioso – il video

Fingendosi finte studentesse e hanno registrato i ricatti dei prof: chiedevano sesso in cambio di bei voti. A documentarlo le reporter di BBC Africa Eye che hanno raccontato ciò che accadeva in due università della Nigeria. Ragazze ricattate e molestate sessualmente per ottenere voti migliori e programmi di tutoraggio. Un’inchiesta, quella della BBC, durata un […]

Continue Reading

Inchiesta sulle banche del Nord Europa: nel mirino dei magistrati anche l’Abn Amro

Non tira una bella aria per le banche del Nord Europa. Dopo Danske Bank, Deutsche Bank, Swedbank e Ing, anche l’olandese Abn Amro si scopre vulnerabile al riciclaggio di denaro sporco e finisce sotto inchiesta nei Paesi Bassi. Sull’istituto olandese, controllato per il 56% dallo Stato, c’è il sospetto dei magistrati di Amsterdam di non […]

Continue Reading

Il gruppo Toto compare in due inchieste sulla fondazione renziana “Open”. Parcella da un milione di euro a Bianchi

Gli investigatori vogliono vederci chiaro sulla vicenda che ha coinvolto la fondazione Open. Si cerca, in particolare, l’uomo politico che avrebbe messo in contatto Donnini con la famiglia Toto. Il perito incaricato dai pm di Firenze sta setacciando il contenuto dei cellulari (sequestrati) proprio di Donnini e di Alfonso Toto, legale rappresentante della Toto Costruzioni […]

Continue Reading

Renzi, l’indagine su Open si allarga: spunta il nome di Donnini

Una somma di denaro versata alla fondazione Open ma che aveva ricevuto a titolo di compenso professionale da una società. È per questo motivo che l’avvocato Alberto Bianchi è finito indagato dalla procura di Firenze per traffico di influenze illecite. Un’indagine che si allarga sul presidente della fondazione Open, cioè la cassaforte di Matteo Renzi negli anni della scalata […]

Continue Reading

Morte Guido Conti: come fa a chiedere l’archiviazione la Procura?

La domanda la pongo prima a me stesso e poi, magari, alla procura. Una domanda che vorrei mi aiutasse a capire fin dove lo Stato di diritto è in grado di assicurare la salvaguardia e il rispetto dei diritti, appunto, e delle libertà dell’uomo, garantendo, al tempo stesso, la salvaguardia dello stato sociale., Troppi sono […]

Continue Reading

Ecomafie e monnezza: la centralità della regione Veneto

Nel libro “Mafia come M” gli autori hanno evidenziato un aspetto gravissimo dello smaltimento illecito dei rifiuti: i reati vengono commessi dagli imprenditori veneti. “La condizione principale dell’esistenza dell’ecomafia è sicuramente la corruzione. Che non per forza deve essere quella che prevede l’accordo segreto tra due soggetti in cambio di denaro o altro ancora; ma […]

Continue Reading

Crac gruppo Ferri: “i magistrati ci chiesero 4milioni di euro per fermare le indagini”

“Ci hanno distrutto, aggredendo anche i nostri beni patrimoniali e lasciando in mezzo alla strada oltre tremila persone e distruggendo una azienda che fatturava 400 milioni di euro l’anno”. Correva l’anno 2003 quando il gruppo Ferri aveva 400 negozi. A distanza di sedici anni i giudici della Cassazione hanno chiuso il processo perché andato in […]

Continue Reading

Rubli alla Lega: la trappola per Salvini, il falso dossier sul Russiagate e il “nazista” Savoini

Dopo la bomba lanciata ieri dal sito americano Buzzfeed, inevitabilmente si è sviluppato, oltre a un dibattito politico, anche una questione morale sulla vicenda che ha coinvolto la Lega sui presunti accordi per trasferire fondi russi al partito. I petrolieri russi e i fondi della Lega: “questione politica, vogliamo finanziare la campagna elettorale” Gianluca Savoini sembra […]

Continue Reading

Angeli e Demoni: l’inchiesta che fa tremare Bibbiano. Giudici onorari in palese conflitto d’interessi

A Bibbiano a quanto pare c’era l’Inferno. E, ad oggi, tutto è caduto in un misterioso silenzio dopo gli arresti eccellenti dell’inchiesta “Angeli e Demoni”. Sedici le persone arrestate e ventinove quelle iscritte nel registro degli indagati tra cui il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti. Un’indagine che avrebbe rivelato una brutta storia di affidi in […]

Continue Reading

Inchiesta Csm: i “pizzini” di Palamara trovati nella sua casa ai Parioli. Tra i raccomandati bancarottieri ed evasori

La documentazione è stata ritrovata dai militari del Gico della Guardia di Finanza nell’abitazione di Luca Palamara e, successivamente, quando hanno rovesciato i cassetti del suo ufficio nel Palazzo di Giustizia di Roma. Come spiega Repubblica, le lettere erano redatte in corpo sedici e a lettere maiuscole e sottolineati dove necessario. Palamara conservava i “pizzini” […]

Continue Reading