L’Inps delle spie: al setaccio profili dirigenziali

Lui si chiama Mauro Nori ed è l’ex direttore generale dell’Inps. Nori, oggi consigliere giuridico del ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria, potrebbe essere il successore di Tito Boeri alla presidenza dell’ente previdenziale. L’ex dg ha presentato una denuncia in seguito alla quale l’Inps ha avviato un’indagine interna per cercare di fare chiarezza rispetto […]

Continue Reading

Manca un documento e la donna si dà fuoco: l’Italia della burocrazia (inutile)

Si chiama Concetta Candido e sei mesi fa si era dato fuoco davanti a uno sportello dell’Inps di Torino. Era disperata, voleva semplicemente essere ascoltata ma nessuno gli ha dato retta. Dopo il ricovero in ospedale, il coma e decine di operazioni, lo Stato (manco a dirlo) la tiene ancora lì, abbandonata e maltrattata.

Continue Reading

Alba Dorata Europa:”il buco dell’Inps ve lo raccontiamo noi”

A differenza di quello che si possa pensare, la formazione politica si definisce come il “popolo dei moderati, determinati ma sempre più incavolati”. Il loro peggior nemico è Equitalia che definiscono una Gestapo. Vogliono un tetto minimo per le pensioni di 1.200 euro, una sanità pubblica per tutti, il ritorno alla lira e l’eliminazione delle […]

Continue Reading