Salvini migra in Abruzzo e i ‘pastori’, lasciati i vecchi stazzi, lo accolgono sull’Adriatico

Più di un cuore lo ha già conquistato il celtico segretario federale della Lega nord. Ed è andato oltre le aspettative del suo unico predecessore e ideologo Umberto Bossi. Il bel Matteo è volato al sud conquistando l’anima del popolo della terronia.

Continue Reading