La politica, ancora una volta, nomina i propri simpatizzanti in Rai. Ecco a voi Marcello Foa

Dunque, nulla di nuovo sul fronte della più grande azienda pubblica radiotelevisiva italiana. Come accaduto in passato, anche in questa legislatura, il governo giallo-verde ha deciso di entrare a gamba tesa in Rai e nominare i propri uomini per il controllo dell’informazione.

Continue Reading