Mafia nigeriana: a Caserta ne parlano solo i parroci. Gli altri hanno tutti paura

Sono in 14 i parroci della Forania del Basso Volturno, tra cui quelli impegnati in prima linea sul fenomeno dell’immigrazione, a lanciare un appello e ribadire che il litorale casertano ha bisogno di riforme e interventi strutturali. Lì c’è bisogno dello Stato perché il territorio è caratterizzato da un degrado ambientale, umano e sociale. I numeri […]

Continue Reading