Piazza Fontana, trentasei anni di processi tra Servizi segreti, eversione nera e patti con gli Stati Uniti

“La cancrena coinvolse molte più articolazioni di quanto non voglia una vulgata rassicurante che si limita ai servizi segreti deviati. In scena vediamo muoversi ufficiali, funzionari e rappresentanti dello Stato mossi non solo da un tenace anticomunismo e dalla fedeltà al Patto Atlantico, ma invischiati in giochi di potere e in reticoli criminali. Però questa […]

Continue Reading