Il giudice che “fa politica” di destra e che viene punito. Su Md che parla di “pulsioni ideologiche” tutto tace

Roberto Politi, presidente del Tar di Brescia, ha detto la sua sulle politiche migratorie ma è stato ripreso dai colleghi avvocati. Un “esecutivo finalmente non più pavido” in un Italia in cui spesso un serio dibattito sui migranti è stato osteggiato da una “penosa litania dei diritti fondamentali”. Riflessioni che Politi ha espresso durante la presentazione della relazione all’inaugurazione dell’anno giudiziario […]

Continue Reading