TRANCIATO CAVO CONDOTTA GAS “LOTTO ZERO” A TERAMO. EVACUATA LA ZONA

Notizie

Vigili del fuoco all’opera per bloccare una fuoriuscita di gas metano a Teramo, nell’area di cantiere del Lotto Zero.

Una pala meccanica al lavoro lungo il tracciato stradale, nella zona archeologica alla periferia della città, ha spaccato la condotta metanifera dell’alta pressione. L’intera area e’ stata interdetta al transito perché si temono, fino a quando non sarà messa in sicurezza, esplosioni e scoppi. Alcune strade secondarie prossime al cantiere che collegano alcune zone abitate non sono percorribili per motivi di incolumità pubblica. Il gas naturale uscirebbe ad una pressione di 15 atmosfere e non è facile interrompere il flusso. I tecnici del gas insieme alle squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro da quasi tre ore e stanno realizzando un bypass per deviare il metano. Le operazioni, fortunatamente, sono agevolate dallo spazio aperto. Per ora la situazione è sotto controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *