PicenAmbiente: progetto ‘Tracciabilità rifiuti 2.0’

Zone di Speranza

Un progetto innovativo e all’avanguardia quello presentato nella sala consiliare del Comune di san Benedetto del Tronto dalla Società per Azioni del riciclo e recupero del materiale di scarto.

http://www.youtube.com/watch?v=cRMw7nemg_Y

Un progetto innovativo e all’avanguardia quello presentato nella sala consiliare del Comune di san Benedetto del Tronto dalla Società per Azioni del riciclo e recupero del materiale di scarto.

Il progetto vuole premiare i cittadini virtuosi e vicini all’interesse di tutti e, in qualche modo, penalizzare chi tarda ad entrare in un’ottica d’interesse generale.

‘Tracciabilità rifiuti 2.0’ segue il cittadino in ogni momento e, attraverso metodi innovativi realizzati grazie alle nuove tecnologie, assicura una precisa tracciabilità del rifiuto. Un database gestirà tutte le informazioni che ogni cittadino può inserire attraverso smartphone, tablet o pc. I dati verranno trattati in maniera completamente anonima permettendo di ottimizzare i costi di gestione e quindi abbassare le spese del servizio.

L’idea è quella di avvicinare sempre più il cittadino ad un modello di compartecipazione. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *