Gabriele, senza casa e senza diritti

 

Gabriele è invalido, vive da solo e con la pensione minima di 600 euro. Ha fatto richiesta per l’accompagnamento dopo che è stato costretto a rimanere sulla sedia a rotelle e, nonostante tutti gli Enti sappiano della sua situazione, questi ulteriori 400 euro per l’assistenza tardano ad arrivare e, nel frattempo, come se non bastasse, sta vivendo un altro dramma.

di Antonio Del Furbo filmaker Luca Di Michele

Di Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *