SPARATORIA A PESCARA: GAMBIZZATO DI RISIO, EX BANDA BATTESTINI

Notizie

Claudio Di Risio, 51 anni, ex componente della Banda Battestini, è stato ferito alle gambe, con due colpi di pistola, questa mattina, intorno alle 7, sotto il portone di casa, a Pescara.

Claudio Di Risio, 51 anni, ex componente della Banda Battestini, è stato ferito alle gambe, con due colpi di pistola, questa mattina, intorno alle 7, sotto il portone di casa, a Pescara. Di Risio era uscito dal carcere due giorni fa. Stando alle prime ricostruzioni hanno agito in due. A sparare è stato però solo uno dei malviventi. In totale sono stati esplosi sei colpi di pistola. L’imboscata gli è stata fatta proprio sotto casa nel quartiere Rancitelli di Pescara. Di Risio è stato portato in ospedale ma non è in pericolo di vita. In questi ultimi minuti i carabinieri stanno ascoltando un uomo nel Comando Provinciale di Pescara.

Di Risio arrestato ad Aprile per furto

Claudio Di Risio fu arrestato ad Aprile per il furto di una bicicletta. Alle 14.30 del 15 aprile scorso, in pieno giorno, un addetto alla sicurezza del Centro Commerciale “Il Delfino” segnalò al 113 un uomo che con una tronchesi stava recidendo il catenaccio di una bici. Il vigilante nel tentativo di bloccare Di Risio fu stato strattonato più volte dal pluripregiudicato che, successivamente, fu bloccato dalla squadra volante e condotto in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *