BANKITALIA: IN ABRUZZO SI SALVA SOLO L’INNOVAZIONE MA POCO CONSIDERATA DALLE ISTITUZIONI

Nel 2012 l’attività economica in Abruzzo si è fortemente indebolita. La produzione dell’industria manifatturiera regionale è diminuita di oltre il 5 per cento, per effetto della contrazione della domanda interna e del rallentamento di quella estera. La flessione dell’attività produttiva è stata marcata in alcuni dei settori di maggiore specializzazione dell’industria manifatturiera abruzzese, tra cui […]

Continue Reading