L’eliminazione di Paolo Borsellino iniziò a essere pianificata a fine anni ’70

Cosa Nostra cominciò a pensare all’omicidio di Paolo Borsellino tra gli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, in concomitanza con le indagini da lui svolte insieme al Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Monreale, Emanuele Basile. Inchiesta che, oltre a portare all’arresto di Pino Leggio e di Giacomo Riina, accese un faro su alcune […]

Continue Reading

“Quelli che avranno voluto la mia morte saranno altri” (Paolo Borsellino)

Erano le 16.58 del 19 luglio 1992. A Palermo faceva caldo, molto caldo. Una classica domenica d’estate siciliana. Qualche minuto dopo, però, è accaduto un fatto gravissimo che ha cambiato, e segnato, la storia italiana. Alle 17.03 un dito spinge un telecomando e in via D’Amelio è l’inferno. A esplodere davanti al civico 21 della […]

Continue Reading

L’audio di borsellino: “La macchina blindata solo la mattina così posso essere ucciso la sera”

Finalmente la commissione parlamentare antimafia toglie il segreto sulle audizioni del magistrato a Palazzo San Macuto, fra il 1984 e il 1991. Il fratello del giudice polemico: “Tanti atti ancora segreti negli archivi di Stato” “Desidero sottolineare la gravità dei problemi che dobbiamo continuare ad affrontare… Di pomeriggio, è disponibile solo una macchina blindata. Pertanto […]

Continue Reading