In Usa l'approvazione del vaccino della Pfizer già oggi

L’agenzia statunitense per i farmaci, la Food and Drug Administration sta accelerando i tempi per dare una prima autorizzazione di emergenza al vaccino contro il covid-19 della Pfizer BioNtech.

L’Agenzia punta a confermare l’atteso via libera già oggi, venerdì, nella serata americana, la notte in Italia. A dirlo una fonte al New York Times.

Gli esperti del governo stanno mettendo a punto i documenti necessari alla approvazione, ed in particolare le istruzioni per medici e centri sanitari che somministreranno il vaccino.

“Potremo vedere le prime persone vaccinate già lunedì o martedì della prossima settimana”, ha detto il ministro della Sanità, Alex Azar in una intervista alla Abc.

La mossa arriva “dopo l’esito positivo della riunione del Comitato consultivo di ieri in merito al vaccino Pfizer-BioNTech contro il Covid-19″, si legge nella nota con cui la Fda annuncia la sua posizione. L’agenzia “ha anche informato i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie e l’operazione Warp Speed, in modo che possano eseguire i loro piani per la distribuzione tempestiva del vaccino”.

Covid, in Gran Bretagna la prima persona vaccinata: Margaret Keenan

Di Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *