Palamara-gate: il capo dei Servizi segreti chiede aiuto per un affido. E spunta Creazzo, il pm che ha indagato i Renzi

Palamara-gate: il capo dei Servizi segreti chiede aiuto per un affido. E spunta Creazzo, il pm che ha indagato i Renzi

Nell’interminabile lista di amici e colleghi del potentissimo pm romano, Luca Palamara, spuntano anche nomi poco conosciuti ma non per questo ininfluenti. Anzi. Nell’eterogeneità dei personaggi – oltre a politici, magistrati e attori- spuntano anche uomini dei Servizi segreti per chiedere consigli e raccomandazioni. Motivo? Perché Palamara è un facilitatore. Ha un modello rodato per […]

Continue Reading
Caso Palamara: le chat con i giornalisti davano e chiedevano consigli

Caso Palamara: le chat con i giornalisti che davano e chiedevano consigli

La Procura della Repubblica che indaga per corruzione il pubblico ministero, Luca Palamara, presidente dell’Anm, ha trovato un sacco di nomi di giornalisti che avevano rapporti con il potente pm romano. Nell’informativa dell’inchiesta si trovano i riassunti e alcuni stralci delle conversazioni telefoniche tra Palamara e vari cronisti. Nel documento sono riportate pure alcune intercettazioni […]

Continue Reading
Inchiesta Palamara, Legnini si difende ma non convince: "Rifarei tutto"

Inchiesta Palamara, Legnini si difende ma non convince: “Rifarei tutto”

Stando alle intercettazioni, l’ex vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, avrebbe partecipato alle manovre di Palamara per attaccare il segretario del Carroccio sulla questione inerente alla nave Diciotti. L’inchiesta Palamara si arricchisce di altri elementi.   Oggi Legnini prova a difendersi con un post su Facebook: “Si trattò di un intervento doveroso, che rientra nelle competenze del […]

Continue Reading
Le chat tra Legnini e Palamara: "Luca, dobbiamo dire qualcosa sulla Diciotti"

Le chat tra Legnini e Palamara: “Luca, dobbiamo dire qualcosa sulla Diciotti”

Altre indiscrezioni emergono dalla chat Whatsapp di Luca Palamara. Il magistrato, indagato per presunta corruzione al processo di Perugia, è il protagonista di alcuni scambi di messaggi in chat, finiti agli atti dell’indagine a suo carico, con l’ex sottosegretario del governo Legnini. Messaggi che i due si scambiano subito dopo l’iscrizione nel registro degli indagati […]

Continue Reading
Protesta in strada e viene sottoposto a Tso. La vicenda di Dario Musso

Protesta in strada e viene sottoposto a Tso. La vicenda di Dario Musso

La storia di Dario Musso è una di quelle storie tristi con un retrogusto amaro. Molto amaro. Il giovane è stato sottoposto a un Tso perché, in giro con la sua auto a Ravanusa (Agrigento), ha urlato al megafono che la pandemia non esisteva e che la gente doveva uscire e ricominciare a vivere.   Il […]

Continue Reading
Nuove intercettazioni su Palamara, il Csm apre una pratica sui magistrati. Il Pm sott'inchiesta ascoltato mentre parla del collega di Perugia Miliani

Inchiesta Palamara: nuove intercettazioni e task force della Cassazione per azioni disciplinari contro i giudici coinvolti

Il Csm apre la pratica sui magistrati citati nell’articolo della Verità, chiesta dai componenti laici della Lega. Ad occuparsene sarà la Prima Commissione, a cui il Comitato di presidenza ha inviato gli atti. L’inchiesta Palamara va avanti. La Task force La Procura generale della Cassazione scrive che “dalla Procura di Perugia sono giunti ulteriori atti […]

Continue Reading
Alla corte di Palamara anche Zingaretti e Minniti. Il pm con l'incarico alla controllata della Regione Lazio con la moglie dirigente

Alla corte di Palamara anche Zingaretti e Minniti. Il pm con l’incarico alla controllata della Regione Lazio con la moglie dirigente

Nella fitta rete dei contatti del pm romano ci sono tutti. Politici, magistrati e persino personaggi dello spettacolo. Gli interessi sono tanti. C’è chi chiede favori e promozioni e chi, invece, i favori li fa.   Al netto delle responsabilità penali che, nel caso ci fossero, le accerteranno i giudici, la vicenda evidenzia relazioni opache tra […]

Continue Reading
L'articolo 180 del decreto Rilancio che depenalizza i reati. Anche per il suocero del premier Conte

L’articolo 180 del decreto Rilancio che depenalizza i reati. Anche per il suocero del premier Conte

Cesare Paladino, proprietario di un hotel in centro a Roma, secondo la procura avrebbe intascato tra il 2014 e il 2018 circa due milioni di euro dai propri clienti senza girarli al Comune di Roma. Si scoprì, poi, che grazie al decreto fiscale del governo gialloverde, un piccolo gruppo di imprese, schiacciate dai debiti e […]

Continue Reading
Salvini_Morisi_La Bestia_Lega

L’Unità informazione finanziaria di Bankitalia su la “Bestia” della Lega: soldi pubblici a società collegate

Sono milioni gli euro pubblici di cui la propaganda sovranista si è servita. Una montagna di denaro finita anche alla “Bestia” creata dallo spin doctor del Capitano, Luca Morisi. E a pagare, indirettamente, anche i contribuenti italiani attraverso stipendi e società collegate alla Lega. Sarebbero oltre tre i milioni che la Lega ha girato alla […]

Continue Reading
Tutti cercavano Palamara, anche i giornalisti. E Legnini, ex vice Csm, gli diceva: "con Repubblica ho rapporti al massimo livello"

Tutti cercavano Palamara, anche i giornalisti. E Legnini, ex vice Csm, gli diceva: “con Repubblica ho rapporti al massimo livello”

Due sono gli scandali che stanno interessando l’Italia nel tempo del post-covid: “giudiciopoli” e “giornalistopoli”. E tutte con un comune denominatore: l’inchiesta di Perugia su Luca Palamara. L’ormai famoso trojan installato nel telefono di Luca Palamara, ex consigliere Csm ed ex presidente dell’Anm, stanno facendo emergere relazioni tra insospettabili. Non solo. Ciò che colpisce è […]

Continue Reading