Blitz contro la “stidda”: 110 arresti tra Sicilia e Lombardia

In quegli anni anni ottanta erano pastori, ladri, rapinatori. L’obiettivo era quello di fare la guerra alla mafia ufficiale, la Cosa nostra di Riina e Provenzano, nel cuore della Sicilia, fra Agrigento e Caltanissetta. Ci fu una mattanza e chi restò in vita venne invece mandato in esilio. Un passato archiviato che sembrava non dovesse […]

Continue Reading