LA PROVINCIA DI PESCARA RIDUCE LE SPESE PER I RIMBORSI

Notizie

La decisione è arrivata dalla Giunta presieduta da Guerino Testa

I provvedimenti sono stati adottati per ridurre drasticamente i costi della politica e, da questo mese, gli assessori provinciali di Pescara, recupereranno le spese di viaggio sostenute con le proprie auto nella misura di un quinto del costo della benzina. Testa è convinto che sia un piccolo segnale ma, allo stesso tempo, una spinta al buon esempio in un momento di difficoltà per il paese. Inoltre contrariamente a quanto avveniva nelle precedenti amministrazioni gli assessori non dispongono dal 2010 del cosiddetto staff di giunta, composto da collaboratori esterni all’ente, facendo scendere notevolmente i costi legati al personale. Ma, ci chiediamo umilmente e sommessamente, le Province non dovevano essere tagliate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *