I sindaci del Trentino Aldo Adige avranno una paga più alta: stipendi che sfioreranno i 10mila euro al mese

Notizie

La rimodulazione del trattamento economico per i primi cittadini aumenterà del 7% con una spesa totale per la Regione di 456 mila euro.

Il sindaco di Trento porterà a casa ben 9.432 euro lordi al mese, quello di Rovereto 8.447 euro lordi. Per i sindaci dei comuni più piccoli come Pergine e Arco lo stipendio sarà più “magro”: appena 7.461 euro. La rimodulazione è stata voluta dal Consiglio regionale.

A cercare di metterci mano all’epoca fu Carlo Cottarelli che tagliò le indennità del 7% grazie alla ‘spending review’. Rispetto alle altre città italiane della stessa fascia di popolazione, a Trento gli stipendi erano del 68,5 per cento in più, a Rovereto del 164 per cento e a Merano del 217 per cento in più.  

Perché stipendi così alti? Lo ha spiegato il consigliere Peter Faistnauer (Team Köllensperger): “gli amministratori sono oberati di burocrazia e responsabilità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *