Pacchetto di droga sequestrato dalla polizia
Spread the love

Sono in tutto 31 le persone arrestate per traffico di droga. Durante le indagini sono stati inoltre sequestrati oltre 5,5 milioni di euro e quasi 4 tonnellate di cocaina.

Tutti sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, detenzione e spaccio di droga. Gli arresti hanno riguardato le città italiane di Firenze, Genova, Modena, Pisa e Lucca, oltre a una serie di paesi esteri tra cui Albania, Belgio, Emirati Arabi Uniti, Germania, Grecia, Olanda, Romania, Ungheria e Ecuador.

Guardiagrele e Tollo, base dello spaccio albanese. Sequestrata droga per 5 milioni di euro e arrestate 17 persone

Per gli investigatori i destinatari delle misure cautelari erano a capo di un cartello albanese denominato ‘Kompania Bello’, basato su un’organizzazione, spiega la polizia, “in tutto e per tutto parallela a quella dei grandi cartelli sudamericani” e che è da ritenersi “l’indiscusso ed apicale punto di riferimento per i gruppi albanesi specializzati nel traffico di droga”.

Il logo “qualità”

La cocaina importata dal cartello aveva addirittura un suo logo, ‘Bello’, impresso sui panetti. Il cartello aveva ramificazioni in Italia, Olanda, Belgio, Ecuador, Austria, Svizzera, Francia, Svizzera, Francia, Norvegia, Turchia, Germania.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segnalaci la tua notizia