GIORGIA MELONI VS GIORNALISTI ABRUZZESI

Notizie

Giorgia Meloni a Pescara ha avuto qualche disaccordo con un giornalista, ma subito dopo ha scoperto l’uomo forte e gentile d’Abruzzo

Giorgia Meloni è arrivata in perfetto ritardo questa sera a Pescara ma gli animi, nonostante tutto, erano ben disposti ad accoglierla calorosamente. Sala Petruzzi stracolma e conferenza stampa piena di giornalisti.     Le luci e le telecamere erano tutte per lei, bella e affascinante «come non mai e molto meglio dal vivo che in tv», come ha sottolineato qualcuno. La Giorgia nazionale però ha subìto una contestazione dal giornalista del Messaggero d’Abruzzo per la scarsa considerazione che lo staff ha avuto nei confronti della carta stampata. Troppo il tempo dedicato alle tv e poco o niente ai giornali. L’assessore regionale Paolo Gatti, candidato numero uno per la lista Fratelli d’Italia alla Camera, ha cercato di spegnere i bollori di Saverio Occhiuto del Messaggero ma non c’è stato nulla da fare. La Meloni, dopo aver finito le interviste con le tv, si è rivolto al giornalista facendogli notare che «è stato solo di quattro minuti il tempo dedicato alle tv».

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *