Stamina: malati ricevuti dalla presidenza del Consiglio

Notizie

I ragazzi del Civico 117 hanno bloccato via Del Corso nel primo pomeriggio di oggi. La risposta delle istituzioni non si è fatta attendere e, circa mezz’ora fa, sono stati chiamati ad un incontro.

I ragazzi del Civico 117 hanno bloccato via Del Corso nel primo pomeriggio di oggi. La risposta delle istituzioni non si è fatta attendere e, circa mezz’ora fa, sono stati chiamati ad un incontro. L’annuncio, arrivato su facebook, diceva:”Abbiamo bloccato via del corso… chi può ci raggiunga”. Tanti i messaggi di risposta e di adesione. Appena dopo il blocco, che ha causato non pochi problemi alla viabilità del traffico, “una delegazione di malati rappresentata da Sandro e Marco Biviano, Daniela, Roberto e Paola, sono riusciti ad essere ricevuti in presidenza del Consiglio dei Ministri insieme al prefetto di Roma” riferiscono dalla sede del Civico. La notizia, venuta fuori dall’incontro, è confortante:”Martedì 17 dicembre 2013 il Consiglio dei Ministri ha messo al primo ordine del giorno il “Ripristino della legalità in materia di cure compassionevoli”. Un’altra tappa vinta dai fratelli Biviano e i volontari del Civico117 A di Montecitorio che aggiungono:”Ci scusiamo nei confronti di chi per causa dei blocchi ha avuto ritardi o problemi. Ma era l’unico modo per noi. Grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato”.

Antonio Del Furbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *