La “Teoria del mondo di sopra e del mondo di sotto” di Pippo Fava

Giuseppe Fava, è stato un giornalista, scrittore catanese, autore di romanzi e di opere per il teatro. Aveva una eccezionale capacità di analisi, di guardare oltre i fatti e le apparenze. Era, inoltre, un uomo dallo straordinario carisma. Una personalità affascinante. Pippo Fava scriveva di mafia e potere politico. di Alessandra Di Giuseppe 

Continue Reading

Affari di mafia: il 90% dei beni sequestrati vanno in malora e non arrivano a confisca. Perché?

La più grande campagna nazionale di raccolta firme per introdurre il riutilizzo a fini sociali dei beni confiscati fu fatta nel 1995 dall’associazione Libera ed altri soggetti della rete. Oggi la legge n. 109 del 7 marzo 1996, approvata in tempi record dal parlamento, pare non essere rispettata per via di processi non sempre trasparenti.

Continue Reading

La Guzzanti sul film ‘La trattativa’ evoca censure:”nessuno ne ha parlato”. Forse perché la realtà è più interessante?

La regista del film lamenta scarsissimo interesse dei media, in particolare delle trasmissioni televisive, nei confronti della sua opera ed evoca lo spettro della paura e del complotto.

Continue Reading

Mafia: Don Ciotti racconta 20 anni di mafia

Sono venti gli anni di mafia che si sono combattute con vere e proprie lotte sociali. Oggi c’è bisogno, ancora piu’ di prima, di comunicazione e studio per combattere, con rinnovata aggressività, le organizzazioni mafiose. Don Ciotti ha illustrato i nuovi problemi da risolvere per annientare il ‘cancro’ italiano. Lo ha fatto presso l’Accademia dei […]

Continue Reading

Non nominare Grande Aracri invano, altrimenti arrivano le minacce

Sulla reputazione di quest’uomo bisogna mettersi d’accordo: o si crede alla definizione che ne dà il sindaco di Brescello (RE), Marcello Coffrini (PD) che lo definisce “uomo educato” o a quella che ne danno gli inquirenti della Dda di Bologna ovvero “un elemento di spicco della criminalità organizzata”. Fatto sta che la deputata grillina, Maria Edera Spadoni, è […]

Continue Reading

Scarpinato:”nessuna verità storica lasciamo ai nostri figli”. Una giovane avvocatessa sulla sua bacheca Fb:”la mafia è nelle banche e nella politica”

Il magistrato simbolo della lotta alla mafia, Roberto Scarpinato, in un suo intervento in occasione della commemorazione delle vittime della strage di via D’Amelio del 19 luglio 1992, ha espresso seri dubbi sulla situazione della giustizia italiana. Scarpinato parla di settori deviati, di uomini che non hanno voluto mai, in tutta la storia repubblicana, che […]

Continue Reading