ASSOLUZIONE D’ALFONSO/M5S:«D’ALFONSO ABBANDONI LA POLITICA»

Notizie

Tutti assolvono D’Alfonso tranne il Movimento cinque stelle

Mentre è iniziata la beatificazione dell’ex sindaco di Pescara Luciano D’Alfonso e molti non vedono l’ora che torni in pista, c’è qualcuno che esprime sulla questione impressioni diametralmente opposti. 

Voce fuori dal coro in queste ore il Movimento 5 Stelle che, in completo isolamento, chiede all’ex sindaco di abbandonare la politica e dedicarsi ad altro. «Ci auguriamo che D’Alfonso, pluri eletto in passato, torni a fare il suo lavoro e abbandoni la politica: sarebbe l’unico gesto che potrebbe fare per il bene della collettivita’». E’ questo il commento del Movimento 5 Stelle Abruzzo all’indomani dell’assoluzione dell’ex sindaco di Pescara Luciano D’Alfonso. «Pur rispettando le decisioni della magistratura – si legge in una nota – il movimento cinque stelle, non puo’ evitare di commentare la sentenza emessa ieri nei confronti di Luciano D’Alfonso e degli altri imputati. In questo difficile momento, in cui la fiducia dei cittadini risulta gravemente compromessa dagli atteggiamenti poco ortodossi (per usare un eufemismo) della classe politica, il Movimento Cinque Stelle ritiene che al di la’ delle responsabilita’ penali ci siano quelle politiche, che nel caso di D’Alfonso lasciano ancora molti dubbi. Le contraddittorie dichiarazioni e la rinnovata ed esultante volonta’ di scendere ancora in campo espresse dal signor D’Alfonso ci lasciano perplessi e siamo sicuri che gli stessi cittadini siano nel diritto di ottenere validi chiarimenti rispetto ad atteggiamenti che, anche se risolti in sede processuale, non lo sono in sede politica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *