Chieti, si è dimesso l’assessore D’Agostino

Notizie


Con una nota indirizzata al Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e alla Segreteria generale del Comune, l’assessore Ivo D’Agostino ha rassegnato, questa mattina, le proprie dimissioni dall’incarico.

Con una nota indirizzata al Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e alla Segreteria generale del Comune, l’assessore Ivo D’Agostino ha rassegnato, questa mattina, le proprie dimissioni dall’incarico.

La decisione è stata presa in relazione alla vicenda giudiziaria che lo vede indagato nell’ambito dell’inchiesta ‘Sex for house’ con le accuse di concussione tentata e consumata e violenza sessuale. Il sindaco deciderà solo dopo Ferragosto se reintegrare la giunta. Nel frattempo ha disposto una verifica interna presso gli uffici competenti ed una relazione al Dirigente del Secondo Settore riguardante l’assegnazione degli alloggi popolari. Secondo le contestazioni, infatti, D’Agostino avrebbe costretto cinque donne (due italiane e tre straniere) a prestazioni sessuali promettendo loro un alloggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *