Acqua, ospedali e fattorie: così la Onlus "Amici di San Gabriele" aiuta l'Africa

Acqua, ospedali e fattorie: così la Onlus “Amici di San Gabriele” aiuta l’Africa

Notizie Zone di Speranza

Quest’estate l’associazione “Camminiamo per l’Africa” della Onlus Amici di San Gabriele dell’Addolorata, guidati da padre Daniele Pierangioli, ha inaugurato un’ospedale a Zeneti in Tanzania. E oggi, a Machuruku, un poverissimo villaggio situato nella parrocchia di Itiso, sono stati realizzati altri grandi progetti.

A Machuruku la Onlus ha portato pozzi d’acqua potabile, asili per la scolarizzazione dei bambini, progetti di sviluppo per donne e bambini. Oltre a tutto ciò la Onlus ha inaugurato anche strutture per la formazione dei catechisti dando sostegno a tantissimi bambini poveri. A partire dal 2020 ha accettato la nuova “sfida”, quella di dare ai villaggi di Machuruku e Veyula un asilo e una scuola secondaria nel più breve tempo possibile.

Pozzo d’acqua potabile e l’asilo

Lo scorso anno grazie a un benefattore nel villaggio di Machuruku è stato costruito un pozzo d’acqua potabile che sta dando da bere ad oltre 2.000 persone. “Ora – spiega l’associazione – per sostenere lo sviluppo delle future generazioni è urgente costruire un asilo per garantire ai bambini di Machiuruku la prima istruzione e un pasto al giorno”.

La scuola secondaria

Il secondo progetto che l’associazione sta portando avanti è il completamento della scuola secondaria. La missione di Veyula, fondata nel 1972 dai missionari passionisti, in questi anni ha avuto un grande sviluppo. Dal 1982, anno in cui è stata inaugurata la scuola tecnica San Gabriele, tanti ragazzi si sono formati come meccanici, sarti ed elettricisti. Nel 2017 l’Istituto Tecnico San Gabriele è diventato scuola secondaria dando la possibilità a tanti giovani di accedere all’università. “L’istruzione in Tanzania – aggiungono i volontari – è uno dei pilastri dove si deve investire. Per tanti ragazzi andare a scuola è una vera e propria conquista.”

L’assistenza sanitaria

Altro pilastro importante è quello dell’assistenza sanitaria. Dal 2016 l’associazione, con diverse iniziative, ha sostenuto la costruzione di un ospedale in Tanzania nella missione di Zeneti che dista circa 40 km dalla città di Tanga. Tanti volontari si sono susseguiti nella costruzione del primo lotto che prevede il laboratorio analisi, la sala operatoria, reparto maternità e reparto per le malattie infettive. “Grazie alla generosità di tante persone in agosto è stato inaugurato il laboratorio analisi dell’ospedale rendendolo operativo a tutti gli effetti.” Padre Roberto Dal Corso è l’anima della missione che dal 2001 ha realizzato una moderna fattoria con scuola agraria.

Il calendario

Per sostenere l’associazione, si possono acquistare i calendari al Santuario di San Gabriele presso la rivendita degli oggetti sacri TSG. Le immagini sono realizzate dal fotografo Giovanni Iovacchini.

Per le donazioni a favore del progetti Machuruku e Veyula IT14 U030 6976 9211 0000 0001 970 Bic: BCITITMM – email: camminiamoperlafrica@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *