L'Agenzia delle Entrate "chiude le Partite Iva"

Agenzie fiscali abbandonate. Come lotteranno contro l’evasione?

Notizie

A quanto pare il sistema tributario italiano è immerso nel disordine. Il dato particolare è che risente della totale mancanza di visione strategica da parte della legislazione. Come scoveranno gli evasori le Agenzie fiscali?

Legge di Bilancio e decreto fiscale sono poca cosa. Il Sole 24 Ore evidenzia continui “stop and go” su tematiche particolarmente rilevanti. L’Ace che ha preso il posto della mini-Ires, che a sua volta aveva sostituito l’Ace. Poi ci sono i cosiddetti crediti d’imposta subentrati al meccanismo dei super/iper-ammortamenti.

Il dramma, però, è legato alla situazione delle Agenzie fiscali, ovvero Agenzia delle Entrate, delle Dogane e del Demanio.

Sono quei soggetti che dovrebbero fornire funzioni tecnico-operative al servizio del Ministero e, allo stesso tempo, informazioni e assistenza ai contribuenti. Il motivo è che le citate agenzie sono senza governance, acefale e devono fare i conti con un personale demotivato.

Il declino delle agenzie fiscali

Strutture, queste, che dovrebbero essere importantissime per lo Stato ma che però sono letteralmente abbandonate a loro stesse, senza guida né strategie per il futuro. Una situazione che continuerà a peggiorare nel corso del 2020 visto che molte figure andranno via per “sopraggiunti limiti di età”.

La vera lotta all’evasione fiscale passa attraverso il corretto funzionamento delle agenzie fiscali. Teoricamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *