Il progetto della centrale sta creando tensioni tra le comunità del medio sangro ed in particolare tra Civitella Messer Raimondo e Gessopalena

La centrale idroelettrica di Gessopalena è diventato un caso d’interesse regionale. Le “fazioni” in gioco si accusano a vicenda e nello stesso tempo si riconoscono in distinti progetti per lo sviluppo del territorio. A metter pace tra il sindaco di Gessopalena e sindaco di Civitella Messer Raimondo chi ci penserà? di Antonio Del Furbo filmaker Roberto Di Tommaso boomist Teresa Avolio

Di Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *