In Abruzzo aumentano le tv. Ma anche i precari. Come mai?

Dall’avvenuto passaggio al digitale terrestre ad oggi le tv arrivate sulla nuova piattaforma non sono poche. Nonostante la crisi mondiale e la latitudine della piccola regione centrale, appaiono nuovi loghi e nuovi personaggi tutt’altro che professionali. Chi sono i beneficiari, gli editori o i lavoratori quasi sempre precari?

Continue Reading

Radio e tv, valanga di soldi pubblici in arrivo. La rete resta al palo.

Tutti i Co.Re.Com.(Comitati Regionali per le Comunicazioni) hanno provveduto ad approvare le graduatorie attraverso le quali, secondo la ex L. 448/98, il Ministero dello Sviluppo Economico elargisce contributi alle emittenti radiotelevisive locali (circa 80 milioni di euro).             leggi anche Quanti soldi pubblici prendono le tv abruzzesi?

Continue Reading